Sette modelle per il rilancio dell’agricoltura nel Fucino

Questo post è stato letto1060 volte!

Ortucchio (L’Aquila) - Saranno sette le modelle, cinque italiane, una bulgara e una lituana, impegnate nella realizzazione di cartoline per il rilancio del comparto ortofrutticolo del Fucino. Il progetto, ideato dal fotografo Antonio Oddi, per la regia di Giampietro Nonni e con la collaborazione di Luciano Terra, si pone l’obiettivo di valorizzare l’attività di bracciante agricolo nei giovani italiani, visto che il comparto può contare quasi esclusivamente su manovalanza straniera. “Il lavoro dei campi – spiega Antonio Oddi – non deve essere considerato un lavoro di ultimo livello, anzi e’ un lavoro che qualifica l’uomo e la donna nella loro dignità. L’idea non lascerà indifferenti tutti coloro che avranno modo di vedere le cartoline”. Le scene di posa verranno allestite in terreni agricoli del Fucino e vedranno impegnate le modelle, Denitsa Ivanova, Giulia Capodacqua, Serena Paponetti, Lucia Bucciarelli, Antonia D’Alessandro, Laura Jaskinaite e Federica Ucci, al servizio del regista e del fotografo in atteggiamenti sexy ma correlati al lavoro dei campi.

Questo post è stato letto1060 volte!

Powered by WordPress | Designed by: diet | Thanks to lasik, online colleges and seo

Optimized by SEO Ultimate